Da capo immancabile nella valigia estiva gli shorts (o pantaloncini corti) sono diventati un must have dell’estate 2013, un capo da avere obbligatoriamente nel guardaroba e sfoggiare in città e non solo su spiagge e lungomare.

Di jeans o di cotone, a tinta unita, a fantasia, a righe  o stampe floreali, impreziositi da punti luce, ricami o in tessuti pregiati gli shorts sono un capo che in base agli abbinamenti si presta al giorno e alla notte.

Certo, la voglia di scoprire le gambe, soffrire meno il caldo e stare alla moda devono fare i conti con la propria fisicità, ma d’altra parte chi ha gambe perfette senza nemmeno un’ombra di cellulite?

Ritornando ai modelli gli shorts in denim sono davvero un capo intramontabile  – non dovevamo aspettare questa estate certo per rendercene conto – da abbinare con una camicia, semmai legata in vita, o la classica canotta che andrà bene anche su tutti gli altri short nei colori moda di questa estate.

La scelta è molto ampia e così, anche per chi non ha gambe perfette ed ama dei capi più comodi potrà scegliere degli short con gamba più larga o leggermente più lunghi che, in alcuni casi, ricordano quasi delle minigonne pantalone o un boxer maschile.

Quali scarpe abbinare sotto un paio di short? Paradossalmente possono andare bene tutte! Dipende infatti solo dal look che vogliamo creare e così possiamo abbinare degli stivali (stile Hector e non solo), delle sneakers di tela per un aspetto più teen, dei sandali flat o alzarci con zeppe o tacchi alti, da scegliere soprattutto per la sera con short preziosi.

Insomma ce n’è per tutti i gusti….Pronte a scoprire le gambe?