La personalizzazione di un gioiello con Toobe, la nuova proposta di Boccadamo, raggiunge davvero il massimo, infatti mescolando colori, chiusure e lunghezze si possono realizzare collane e bracciali unici.

Per certi versi i “gioielli” (termine usato davvero nel senso più ampio visto che parliamo di tubi di gomma) Toobe legati al collo, uno vicino all’altro, ricordano dei monili tribali rivisitati però in chiave moderna dalla purezza della linea e dalla plasticità del materiale utilizzato, impreziosito dalle sfere in vetro di murano, strass, swarovski e pietre dure che creano i punti luce di questi gioielli.

Se vi piace avere già tutto bello e pronto potete optare per le composizioni che propone Boccadamo altrimenti, ben più divertente e personale, è creare il proprio gioiello dal nulla per una collana, un bracciale o una cavigliera da sentire ancora più propria; mi chiedo però se sia possibile creare anche un anello.

La gamma di colori per la base di gomma è molto ampia (rosso, bronzo, turchese, verde,avorio, rosa,arancio…..), ma ancor di più c’è scelta tra le chiusure con cui si uniscono le estremità e i passanti con cui decorare il gioiello: sfere in strass di vari colori e dimensioni; elementi in swarovski e perle; pietre dure come l’agata verde, l’occhio di tigre, la giada blu e il quarzo; le sfere decorate in vetro di murano; il tutto con diversi colori e dimensioni per giocare con i volumi.

Toobe è un gioiello unisex, adatto per lui o per lei a seconda delle chiusure e delle decorazioni che si scelgono, e viene definito da Boccadamo come “low-cost“; in effetti i costi dei singoli elementi non è elevato: il tubo di gomma si vende a 5€ al metro e gli elementi decorativi hanno un costo che va dai 3€ dei passanti vetro di murano fino a arrivare ai 22€ delle chiusure a sfera in strass o swarovski più grandi (in media la maggior parte degli elementi costa 11-14 euro), quindi se il budget è limitato occhio a cosa si sceglie perchè il prezzo può facilmente lievitare a vista d’occhio!