Ci sono tanti modi per raccontare una storia, la propria storia, e comporre un bracciale Pandora è senza dubbio tra i più creativi – e di gran moda –  che ci sono.

Tra i regali più gettonati dello scorso Natale e tra i più desiderati per le prossime ricorrenze (San Valentino in primis) i bracciali Pandora con la scelta di charm da abbinare (sono circa 600 e ne propongono sempre di nuovi) hanno conquistato le donne di ogni età, me per prima!

La forza di questi monili sta proprio nel loro essere in continuo divenire per cui, a differenza di altri preziosi che rischiano a lungo andare di “stancare” ecco che basta aggiungere anche un solo elemento, cambiare il colore di quelli in vetro di murano o semplicemente ri-infilarli tutti per comporre un gioiello sempre nuovo ed originale.

Molto importante, ancor prima dei charm, è la giusta scelta della lunghezza del bracciale in argento ma sicuramente in gioielleria o negli store monomarca Pandora vi sapranno consigliare al meglio, infatti bisogna considerare che a mano a mano che si aggiungono elementi si corre il rischio di sentirlo più stretto; allo stesso modo meglio non esagerare nel senso inverso perchè anche se inizialmente appare rigido e stretto il bracciale, mettendolo, “cede” un pò.

La quantità di charm tra cui scegliere, come detto, è notevole con oltre 600 proposte in argento, ma anche oro giallo e vetro di murano (sfaccettato e non) e legno; esistono però anche altri elementi per comporre il proprio bracciale: i distanziatori che creano movimento e spazio tra i vari charm e le clip che vengono fissate sulle filettature del bracciale dividendolo in tre sezioni.

Mi sento di consigliare di scegliere proprio le clip come primi elementi del proprio Pandora così da fissare i charm nella sezione centrale del bracciale ed evitare che scorrano avanti e indietro verso la chiusura.

Doveroso infine un accenno ai prezzi. In argento o in pelle il bracciale  costa 59€ (da 17 a 23 cm, poi il prezzo sale), naturalmente le cifre aumentano per quelli con tutti i oro o con la sola chiusura nel metallo prezioso.

Gli elementi più economici (mi riferisco sempre a quelli in argento) sono i distanziatori che partono da 14€ e poi si sale con i charm con un prezzo che oscilla da 19 a oltre 100 euro. Un Pandora completo, in sostanza, è un bell’investimento ma la fortuna è che lo comporremo poco alla volta!